LA BESTIA – DAI MISTERI D’ITALIA AI POTERI MASSONICI CHE DIRIGONO IL NUOVO ORDINE MONDIALE di Carlo Palermo

Una recensione del libro LA BESTIA scritto e “vissuto” da Carlo Palermo

Con la recensione a questo libro di Carlo Palermo mi rivolgo a chi intenda, in onore e senza pregiudizio, iniziare una indagine sulla legittimità, autorità e sugli scopi dei “poteri forti” di questa nostra Italia, qualsiasi cosa essa sia o rappresenti.

In questo suo libro, Carlo Palermo dimostra di essere un uomo che ha ricercato la verità dei fatti. In buona fede e onore, a ogni passo (e a rischio) della sua travagliata vita, ha messo in discussione tante pretese dogmatiche verità, per molti di noi oggi spesso scontate, come la natura e il fine di tante istituzioni pubbliche che dovrebbero essere a servizio degli uomini ai quali si rivolgono e dai quali dovrebbero essere autorizzate e riconosciute.

Carlo Palermo, nelle vesti di magistrato, poi di avvocato, in quella che potremmo anche considerare come una sorta di autobiografia, descrive un lungo percorso di indagine, durato appunto una vita, che porta il lettore, tramite accurate e puntuali evidenze, a scoprire cosa è davvero quella istituzione di diritto pubblico che chiamiamo STATO, chi la dirige e governa e con quali scopi.

Parlo di autobiografia perché Carlo Palermo ha letteralmente speso molta parte della sua vita per mettere la Legge a servizio dell’uomo. Per fare questo ha portato la sua indagine davvero in profondità, alle radici, ben sepolte e nascoste del “sistema”, con coraggio e volontà. Questo è un libro che ci parla anche, in modo non convenzionale della storia, non dei vinti non dei vincitori, ma dei fatti

La Bestia…le Bestie…

É senza dubbio una vera doccia gelata che porta il lettore, in poco meno di 450 pagine, a scoprire la terrificante realtà di una Italia fondata e amministrata da agenzie private, governata da personaggi tutt’altro che interessati al bene pubblico, teatro di traffico d’armi, droga e porto franco del terrorismo internazionale. Il tutto ben orchestrato e diretto di comune accordo da molti esponenti del potere giudiziario, amministrativo e bancario, da famiglie reali, da servizi segreti, associazioni mafiose, logge massoniche alla cui origine e direzione troviamo quegli stessi ministri di culto che tanto amore e fratellanza predicano ogni giorno. A tale proposito vogliamo parlare di cosa porta la regina Elisabetta II, a bordo della imbarcazione reale Britannia, a sbarcare sulle nostre coste nel 1992? Oppure di cosa abbia a che fare il Centro Scorpione, della VII^ divisione del SISMI ovvero Gladio, con la NATO e la CIA? O ancora delle esercitazioni NATO nel mediterraneo in perfetta sincronia di tempo e luoghi con i più tragici attentati avvenuti dal dopoguerra fino agli anni 90? E come tanti di questi eventi siano legati al culto di Iside? E ancora di come le divinità Egiziane e i loro culti siano tutt’altro che storia passata?

Buona lettura

Raccomando la lettura solo e unicamente a uomini e donne che hanno la forza e l’energia per guardare la verità negli occhi, bella o brutta che sia. Uomini e donne che sanno sopportare il dolore e l’umiliazione, che necessariamente incontreranno, nello scoprire che per buon parte della loro vita hanno creduto in una favola, vissuto da agnelli in mezzo a lupi vestiti da buoni pastori. Tuttavia, sarebbe sufficiente dire che raccomando la lettura solo ed unicamente a uomini e donne che siano tali.
Buona lettura.

About mila solaris

Un uomo può davvero parlare di se come se si conoscesse? Solo una cosa non è mai cambiata in tanto tempo e questo è un aspetto vero e reale: ho camminato sulla via della conoscenza, sempre. Talvolta distratto dalla mondanità, è innegabile…come tutti sanno tira più un pelo di figa che un carro di buoi, ma io son passato subito ai motori a scoppio e quindi forse questo mi ha salvato! https://quartattenzione.net/about-quarta-attenzione/mila/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *