Una Nuova Energia Essay

quartattenzione.net

Onorevole uomo vivo in carne ossa e sangue, sono certo che i fatti accaduti in questo ultimo anno ti hanno portato a riflettere su molti aspetti della tua vita e così è stato anche per me. Credo che sia giunto il momento di posare lo sguardo su una nuova energia.

Nel corso di tanti studi è diventato sempre più chiaro che, alla base di tante discipline, conoscenze, aspetti della vita, l’energia, nelle sue molteplici manifestazioni, era ed è l’elemento irrinunciabile.

L’energia

Senza energia un corpo (biologico) non ha vita in sé, senza energia non è possibile estrarre minerali-metalli o petrolio dalla terra. Senza metalli preziosi la moneta non sarebbe potuta esistere per come era conosciuta almeno fino a 100 anni fa. Senza l’energia non esisterebbe il 99% della tecnologia che oggi dai tanto per scontata da non accorgerti neppur più della sua presenza. Senza l’energia niente lavorazione dei metalli, fabbricazione di utensili, niente tv o telefonini o internet o informatica. Non potrebbero esitere criptovalute, non potremmo spostarci da un luogo all’altro in breve tempo, né scaldarci, non illuminare né portare l’acqua al rubinetto del tuo appartamento al 9 piano.

Verosimilmente l’uomo ha conosciuto prima i raggi del sole poi il fuoco, quindi il magnetismo e poi ancora tutte le energie che ne derivano direttamente e non. Come l’energia elettrica, in tutte le sue forme, alcune delle quali probabilmente non ti sono neppure note.

Essay

Questo primo essay sull’argomento vuole quindi enfatizzare tutti questi aspetti, inziando una serie che vorrebbe darti gli strumenti per divenire sempre più energeticamente indipendente.  Prima nell’ambito dell’energia elettrica comunemente conosciuta, poi nel campo delle altre forme di energia meno note che, conosapevolmente o no, usi ogni giorno, anche talvolta toccando quelle forme di energia psichica che davvero governano il mondo da migliaia di anni, manifeste anche come etere e prana.  

Scarica il primo Essay, come vedrai abbiamo predisposto il file sia in italiano sia in inglese.

 

About mila solaris

Un uomo può davvero parlare di se come se si conoscesse? Solo una cosa non è mai cambiata in tanto tempo e questo è un aspetto vero e reale: ho camminato sulla via della conoscenza, sempre. Talvolta distratto dalla mondanità, è innegabile…come tutti sanno tira più un pelo di figa che un carro di buoi, ma io son passato subito ai motori a scoppio e quindi forse questo mi ha salvato! https://quartattenzione.net/about-quarta-attenzione/mila/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *