L’uomo vivo non è il nome che lo indica

l'uomo vivo non è il nome che lo indica_quartattenzione.net
Questo è anche un avviso a tutti gli agenti, di tutte le società di diritto privato, e pretesamente pubblico. Inclusivamente ma non limitatamente a: REPUBBLICA ITALIANA, REPUBLIC OF ITALY et similia e agenzie.

  1. L’uomo vivo non è il suono vocalizzato che lo può indicare;
  2. L’uomo vivo non è il suono vocalizzato in forma di linguaggio-parola che lo può indicare;
  3. L’uomo vivo non è la parola in forma di nome-cognome che lo può indicare;
  4. L’uomo vivo non è il nome-cognome in forma scritta con qualsivoglia strumento su qualsivoglia supporto che lo può indicare;
  5. L’uomo vivo non è la finzione giuridica, non è la rappresentazione, non è la artificiosa identità creata tra l’uomo vivente in carne ossa e sangue, unico proprietario di ogni indicativo (nome:cognome) che lo può indicare e il nome di cui l’uomo è proprietario;
  6. L’uomo vivente in carne ossa e sangue e il nome che lo indica non sono la stessa cosa.

Si rammenta che ogni presunzione di identità, stabilita tra una finzione giuridica e un uomo vivo in corpo vivente di carne, ossa e sangue è un falso e ogni tentativo di istigazione a suddetta identificazione è istigazione a commettere un falso.

 

About QuartAttenzione

Quarta Attenzione è uno spazio di ricerca, condivisione e apprendimento dedicato a uomini e donne viventi, in carne, ossa e sangue. Questo blog nasce con l’intento di approfondire una conoscenza genuina, accurata seppur esoterica della legge, del linguaggio e della sua magia, della sovranità e di argomenti affini. Segue un percorso attentivo volto a raggiungere il maggior grado di libertà possibile da un sistema che è solo apparentemente esterno all’uomo stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *